barrette proteiche cereali

Le pause durante la giornata sono essenziali e perché non gustarle con una barretta energetica preparata in casa? Magari a base di cereali, miele e frutta secca. Comunemente si pensa che le barrette siano difficili da preparare ma non è assolutamente vero, ti servono solo 15 min e lo stampo per realizzarle.

Puoi lasciarle prendere la forma in frigo o cuocerle in forno, per non parlare che se ne possono realizzare di tutti i tipi: dietetiche, proteiche (aggiungendo le proteine del latte all’impasto), energetiche, alla frutta ecc.

La procedura come puoi vedere nel video è veramente veloce e facile da realizzare. Il kit per le barrette è della Tescoma, un ottimo acquisto sopratutto per chi va di fretta ma non vuole rinunciare alla propria linea. Ma adesso vediamo la parte più divertente, le ricette! Qui ti lascio alcuni suggerimenti (da realizzare con il kit della Tescoma) ma puoi realizzarne all’infinito cambiando gli ingredienti a tuo piacimento.

Barrette al miele

ricetta barrette al miele

Ingredienti

  • 80 g di fiocchi misti di segale e miglio
  • 80 g di burro fuso
  • 80 g di datteri e prugne essiccati
  • 60 g di miele
  • 50 g di mandorle non salate
  • 10 g di cocco grattugiato

Procedimento

Sminuzzare tutti gli ingredienti previsti dalla ricetta, aggiungere gli ingredienti liquidi e lavorare fino ad ottenere un composto granuloso ed appiccicoso.

Suddividere il composto in 6 parti uguali; riempire gli stampi in silicone fino appena sotto il bordo e pressare bene. Inserire gli stampi senza i contenitori in plastica in forno preriscaldato a 180 °C e cuocere per 20 – 25 minuti.

Lasciare raffreddare le barrette e sformarle delicatamente premendo leggermente il fondo flessibile degli stampi. Conservare le barrette in frigorifero.

Barrette energetiche alle bacche di goji

barrette_goji_ricetta

Ingredienti

  • 50 gr di mandorle sgusciate
  • 50 gr di nocciole sgusciate
  • 50 gr di fiocchi d’avena
  • 40 gr di semi di zucca o di girasole
  • 40 gr di bacche di goji
  • 30 gr di uvetta
  • 2 cucchiai di farina di cocco (facoltativo)
  • 200 gr di sciroppo d’agave o malto di mais

Procedimento

Potete sostituire lo sciroppo d’agave o il malto di mais con del miele piuttosto liquido, se volete.

Per prima cosa lasciate ammorbidire l’uvetta e le bacche di goji in una scodella o in una ciotola colma d’acqua a temperatura ambiente per almeno 30 minuti. Questo stratagemma farà in modo che i due ingredienti non rischino di seccarsi troppo con la cottura in forno.

Tritate nel mixer le mandorle, le nocciole e i fiocchi d’avena in modo da ottenere una farina grossolana. Versate in una ciotola capiente. Sminuzzate i semi di zucca o di girasole. Potrete lasciarne anche alcuni interi, se volete. Unite al composto anche la farina di cocco e versate il tutto in un’unica ciotola.

Mescolate gli ingredienti con un cucchiaio in modo che risultino ben distribuiti. Scolate e l’uvetta e le bacche di goji e asciugatele con un panno pulito. Unitele agli altri ingredienti e versate nella stessa ciotola il dolcificante prescelto. Miscelate bene con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo e piuttosto appiccicoso.

Versatelo negli stampi e cuocete il tutto in forno a 180° per 10-15 minuti, facendo attenzione che la superficie non si scurisca troppo.

Lasciare raffreddare le barrette e sformarle delicatamente premendo leggermente il fondo flessibile degli stampi. Conservare le barrette in frigorifero.

Altre idee per snack super cool…

ricette barrette fit fatte in casa

  • Per dare ancora più sapore alle barrette basterà fare sciogliere a bagnomaria una tavoletta di cioccolato fondente e immergere poi, a metà, le barrette preparate precedentemente. Lasciate sgocciolare il cioccolato su una griglia e una volta raffreddato saranno pronte.
  • Altra idea è quella di inserire nella ricetta della frutta candita e delle gocce di cioccolato fondente, aggiungendole semplicemente nell’impasto. Otterrete barrette dal sapore fantastico.
  • Se vi piace l’accostamento mele e cannella ecco le barrette per voi: fate cuocere una mela tagliata a dadini con qualche cucchiaio di acqua in una pentola, dopodiché frullatela. Scaldate poi in un pentolino 80 grammi di zucchero di canna con 60 grammi di miele, lasciando bollire qualche minuto. Nel frattempo in una ciotola mescolate 150 grammi di fiocchi di avena con 50 grammi di cornflakes, 50 grammi di uvetta e 50 grammi di mandorle tritate, aggiungendo poi la purea di mela e il miele zuccherato e infine un cucchiaino di cannella. Mescolate bene e versate il composto sugli stampi, lasciando riposare per una notte in frigorifero.
  • Le barrette energetiche possono essere preparate anche con il riso soffiato e stanno benissimo con il cioccolato. Fate sciogliere 200 grammi di cioccolato fondente, quindi unite 15 ml di latte condensato e 40 grammi di riso soffiato. Mescolate bene e stendete il composto negli stampi, lasciando riposare in frigo per circa 4 ore.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i prossimi iscriviti alla newsletter, basta solo il tuo nome e l’email e farai subito parte del “salottino delle polers”: un gruppo esclusivo in cui le polers partecipanti una volta al mese riceveranno speciali contenuti e approfondimenti.

P.s. la tua identità da super poler non verrà mai rivelata a nessuno!

Condividi per prima questo articolo su Facebook, allenarsi con le amiche è più bello…

chissà magari così le convincerai!

allenarsi insieme alle amiche

 

 

 

Rosegold