rosegold_ricetta biscotti avena e ceci

L’alimentazione sana ormai è un concetto sentito e risentito, sopratutto per chi pratica sport. I benefici di unire sport e cibo sano nella propria vita sono molteplici, tra cui la prevenzione alle malattie.

Ma non basta mangiare sano per ottenere tutto questo, bisogna anche bilanciare le sostanze nutritive e le quantità. Spesso si ha il pregiudizio che i dolci siano i primi a dover essere eliminati, ma non è del tutto vero, diciamo che dipende da dolce a dolce.

Avete mai sentito parlare del blog di cucina Creative: mangia positivo.com? No? Allora è il momento di correre a leggerlo, è l’emblema del cibo naturale e sano. Oltre a ricette fit adatte anche agli sportivi potrete trovare moltissimi suggerimenti su come mantenere queste abitudini ogni giorno. Michela oltre che essere un’eccellente blogger è anche un ottima fotografa, un motivo in più per essere invogliati a provare le sue ricette come potete vedere nelle sue foto di questi biscotti. Sembra quasi di sentirne la fragranza e la croccantezza.



Seguo da tempo questo blog e mi sono innamorata al primo istante dei biscotti proteici fatti in casa, velocissimi da preparare e super gustosi. Un modo di non rinunciare mai al dolce, anche nei giorni di allenamento. Molte poler hanno sempre il dubbio di cosa mangiare dopo/prima della pole, per questo vi riporto come suggerimento questa ricetta!


biscotti proteici fatti in casa

Ingredienti dei biscotti ceci e avena

  • 200 g Ceci lessati
  • 160 g Mandorle
  • 200 g Farina di avena
  • 50 g Zucchero di canna integrale
  • 1 cucchiaino Lievito per dolci
  • 2 cucchiai Olio di Mais
  • q.b. Zenzero in polvere
  • q.b. Acqua

Svolgimento della ricetta

  1. Tritate nel mixer le mandorle insieme allo zucchero integrale canna. Se i fiocchi di avena, e non la farina, potete frullare anche questi fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Trasferite poi il tutto in una ciotola capiente e aggiungete lo zenzero in polvere e il lievito per dolci.
  2. Frullate i ceci sempre nel mixer fino a ridurli fino ad ottenere una crema. Versatela nella ciotola contenente gli altri ingredienti secchi e mescolate.
  3. Unite l’olio e impastate fino a ottenere un panetto abbastanza compatto, se serve unite poca acqua.
  4. In un piano da lavoro, leggermente infarinato, posizionate l’impasto, metteteci sopra un foglio di carta forno e stendetelo con un mattarello. Raggiunto lo spessore di circa 4 mm, usate i taglia biscotti che preferite per dargli forma.
  5. Distribuite i biscotti in una teglia foderata con carta da forno e infornateli a 180° C per 20 minuti circa.

La creatrice della ricetta li ha battezzati “biscotti proteici fatti in casa” perché nel loro impasto ha usato ceci e farina di avena. Come sapete i ceci, come altri legumi, sono un’ottima fonte di proteine di origine vegetale e l’avena è uno dei cereali più ricco di proteine.

Come tutti i dolci vanno mangiati con moderazione, un’abbuffata di biscotti non vi aiuterà di certo nelle trazioni al palo ne vi salverà da carboidrati e grassi (sigh). Il giusto come sempre sta nel mezzo e nel trovare le giuste dosi.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i prossimi iscriviti alla newsletter, basta solo il tuo nome e l’email e farai subito parte del “salottino delle polers”: un gruppo esclusivo in cui le polers partecipanti una volta al mese riceveranno speciali contenuti e approfondimenti.

P.s. la tua identità da super poler non verrà mai rivelata a nessuno!

Condividi per prima questo articolo su Facebook, allenarsi con le amiche è più bello…

chissà magari così le convincerai!

allenarsi insieme alle amiche

 

 

 

 

Rosegold